Le persone

  • Presidente Onorario: Marisa Malagoli Togliatti
  • Presidente: Livia Turco
  • Vice Presidente: Francesca Russo
  • Direttore: Manuela Morgante
    Consiglio d'amministrazione
  • Marina Costa
  • Cesare Fassari
  • Maria Pia Garavaglia
  • Marisa Malagoli Togliatti
  • Manuela Morgante
  • Antonella Incerti
  • Rita Palanza
  • Francesca Russo
  • Lucia Sileo
  • Gina Spallone
  • Livia Turco
    Revisore dei conti
  • Andrea Imperato
    Comitato organizzativo
  • Andrea Catizone,
  • Daniela Carlà,
  • Marina Costa,
  • Graziella Falconi,
  • Valeria Fedeli,
  • Vanda Giuliano,
  • Antonella Incerti,
  • Rosa Jervolino,
  • Grazia Labate,
  • Marisa Malagoli Togliatti,
  • Francesca Marinaro,
  • Manuela Morgante,
  • Vaifra Palanca,
  • Rita Palanza,
  • Francesca Russo,
  • Alessandra Tazza,
  • Esmeralda Tyli
    Comitato scientifico
  • Amato Diana,
  • Amici Sesa,
  • Bindi Rosy,
  • Agostini Roberta,
  • Bartolini Tiziana,
  • Bartoloni Stefanias,
  • Battistoni Lea,
  • Brunelli Giuditta,
  • Carlassare Lorenza,
  • Castellina Luciana,
  • Catizone Andrea,
  • Cavarero Adriana,
  • Cenni Susanna,
  • Ceva Emanuela,
  • Chiaromonte Franca,
  • Colella Anna,
  • Comencini Cristina,
  • Concia Anna Paola,
  • Cossutta Maura,
  • Costa Silvia,
  • Cutrufelli Maria Rosa,
  • D'Amelia Marina,
  • De Biasi Emilia,
  • D'Elia Cecilia,
  • Diku Susan,
  • Dini Alba,
  • Falconi Graziella,
  • Farian Sabahi,
  • Fattorini Emma,
  • Fiorenza Taricone,
  • Fiorillo Valentina,
  • Fiorino Vinzia,
  • Fonte Maria Caterina,
  • Franco Vittoria,
  • Franconi Flavia,
  • Franzoni Flavia,
  • Gaiotti Paola,
  • Galeotti Elisabetta,
  • Garavaglia Maria Pia,
  • Giuliani Fabrizia,
  • Giuva Linda,
  • Gottardi Donata,
  • Guaraldo Olivia,
  • Izzo Francesca,
  • Jervolino Russo Rosa,
  • Labate Grazia,
  • Lanzillotta Linda,
  • Locatelli Pia,
  • Madia Marianna,
  • Mancina Claudia,
  • Marinaro Francesca Maria,
  • Marinucci Elena,
  • Mariotti Federica,
  • Melandri Giovanna,
  • Mendes Evora Maria Josè,
  • Murer Delia,
  • Muzzarelli Maria Giuseppina,
  • Napoletano Pasqualina,
  • Palanca Vaifra,
  • Parente Anna Maria,
  • Pennacchi Laura,
  • Perroni Marinella,
  • Piovano Emanuela,
  • Piperno Flavia,
  • Pollastrini Barbara,
  • Primori Tiziana,
  • Righi Maria Luisa,
  • Rinaldi Alfonsina,
  • Rodano Marisa,
  • Rosa Francesca,
  • Russo Francesca,
  • Sabbah Iman,
  • Saraceno Chiara,
  • Sereni Marina,
  • Soliani Albertina,
  • Stratti Ingrid,
  • Suprani Siriana,
  • Tognetti Mara,
  • Trupia Lalla,
  • Urbinati Nadia,
  • Valentini Chiara,
  • Vassallo Nicla,
  • Viganoni Lida

Le nostre attività e i nostri obiettivi

  • La Fondazione promuove lo studio sulla figura e l'operato di Nilde Iotti e ne cura la diffusione tra le giovani generazioni e delle altre donne che sono state protagoniste della vita sociale politica e culturale della nostra repubblica. ,
  • Promuove attività di ricerca, studio e formazione e alimenta il dibattito culturale sulla rappresentanza di genere, sullo sviluppo della democrazia e la riforma delle istituzioni. ,
  • Promuove la partecipazione delle competenze femminili nel dibattito pubblico del paese a partire dai grandi temi: lo sviluppo economico sostenibile, la questione ambientale e delle energie alternative, la riforma del welfare, la bioetica, la convivenza tra italiani e nuovi italiani. ,
  • Promuove iniziative e campagne di solidarietà sociale, per la lotta alla povertà e il sostegno alle persone più fragili, per la salute e il benessere delle persone. ,
  • Promuove percorsi in tutte le scuole per lo studio e l'approfondimento della Costituzione Italiana e delle Carte dei Diritti con particolare riferimento ai diritti delle donne. ,
  • Promuove studi e ricerche relativi al tema della conciliazione tra il tempo di lavoro e il tempo della cura, della vita familiare e privata. ,
  • La Fondazione Nilde Iotti promuove un collegamento con le altre fondazioni di storia e di cultura politica; con le università e i centri di ricerca italiani e stranieri; con gli strumenti istituzionali della parità e delle pari opportunità delle regioni e degli enti locali; con le associazioni delle donne diffuse sul territorio. ,

Scheda di presentazione

Una Fondazione di cultura e politica delle donne dedicata a Nilde Iotti ha come primo obiettivo quello di fare vivere nella società di oggi, soprattutto fra i giovani, il suo senso della politica e il suo stile: quello di una donna, dedita ai valori della libertà, solidarietà e giustizia sociale, che si è affermata nella politica facendo leva sui suoi meriti, sulle sue risorse, sulla sua forza individuale, ma sempre tenendo vivo il legame con le altre donne.
Questa Fondazione intende contribuire a creare una rete tra le tante attività che le donne stanno sviluppando nella società; favorire un rapporto tra questo ambito e le donne impegnate nelle istituzioni; contribuire al superamento della cesura che oggi esiste tra i centri di dialogo e riflessione delle donne – spesso di grande interesse e valore – e la politica; coinvolgere le donne imprenditrici, le competenze femminili presenti nelle università e negli istituti di ricerca, stabilendo un collegamento con le scuole per promuovere attività formative rivolte soprattutto alle giovani.
L'obiettivo strategico della Fondazione è infatti quello di contribuire a far diventare le donne classe dirigente. Un obiettivo non realizzato compiutamente forse in nessun luogo e meno che mai nel nostro Paese.
Fondata da Marisa Malagoli Togliatti e Livia Turco, che la presiede, la Fondazione è nata anche grazie al contributo del "Comitato per la costituzione della Fondazione Nilde Iotti", costituitosi il 2 dicembre 2009, in occasione del decennale della morte di Nilde Iotti (4 dicembre 1999) e scioltosi alla nascita della Fondazione nel mese di marzo del 2011.

Il documento costitutivo della Fondazione

Nilde Iotti è una madre della nostra Repubblica. Ne è stata un'artefice tenace partecipando ai momenti cruciali della sua fondazione e sviluppo. Vi partecipò da donna rendendo evidente il nuovo inizio della democrazia repubblicana: nuova e inedita perché costruita anche dalle donne.

Scarica il file in Pdf


FONDAZIONE NILDE IOTTI

Via Flaminia 53 (sesto piano)
00196 - Roma
email: info@fondazionenildeiotti.it
telefono: +39.06.86.20.57.85