Home | La Fondazione | Pubblicazioni | Rete delle Donne del Mondo | Rassegna stampa | Archivio Nilde Iotti  
   
   
 
 

Livia Turco parla di 'madri costituenti' agli studenti di Udine



Sono stati 250 gli studenti delle scuole superiori di Udine che hanno partecipato al Palamostre alla conferenza promossa dall'Anpi su 'Donne e Costituzione. Il ruolo delle donne nell'assemblea Costituente'. A spiegare loro l'importante ruolo delle 21 donne elette per la prima volta in Parlamento e che hanno contribuito a scrivere la Costituzione italiana è stata Livia TurcoPresidente della Fondazione Nilde Iotti. 



"Il dibattito è stato serrato ed appassionato" dice l'ex ministro , "i ragazzi si sono mostrati partecipi e interessati. Le domande che mi sono state rivolte tutte pertinenti ed interessanti".
 
"Gli studenti hanno voluto sapere che donna era Nilde Iotti - racconta Livia Turco - Mi hanno chiesto di Tina Anselmi, del partito Comunista Italiano, della svolta di Occhetto, per poi passare a parlare dei privilegi della casta, di come fare a difendere la Costituzione, come combattere la violenza contro le donne ma anche come realizzare la parità salariale tra donne e uomini". L'incontro si è concluso con il concerto del rapper friulano Tubet.
 
"E' stata un' esperienza di formazione importante - aggiunge Livia Turco - che ha coinvolto i giovani ma anche gli insegnanti con uno scambio di conoscenza, esperienza di vita e passione politica".
 
L'ex ministro della Solidarietà sociale proseguirà gli incontri con gli studenti per parlare della 'madri costituenti' a Teggiano in provincia di Salerno ed al liceo Mamiani di Roma. (ANSA).
 
Allegati
La locandina dell'evento
Rassegna stampa
   
Contatti
 

Fondazione Nilde Iotti
Via Asmara 26 00199 -  Roma
email: info@fondazionenildeiotti.it
IBAN: IT24A0335901600100000106337
Segreteria organizzativa:
lunedì, mercoledì, venerdì dalle 10.00 alle 14.30
telefono: +39.06.86.20.57.85
Cell. +39.366.41.37.546

   
 
   
  La Fondazione
Pubblicazioni
Iniziative
Formazione
Rassegna stampa Fondazione Nilde Iotti

www.fondazionenildeiotti.it
info@fondazionenildeiotti.it